Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2012

Si può spiegare la FIsica in un paio di minuti? Da video come questo sembra proprio di si. Ecco la dimostrazione dell’equivalenza massa-energia. La famosa formula E = m c^2 è una conseguenza della teoria della Relatività Speciale.

Read Full Post »

Come può il gatto ruotare su se stesso se il momento angolare (la quantità di rotazione) iniziale è uguale a zero? Siccome il momento angolare totale si conserva (non cambia nel tempo), sembrerebbe che il gatto non possa ruotare su se stesso e cadere su quattro zampe. Ma ecco come il calcolo vettoriale gli salva la vita (vedi anche: http://en.wikipedia.org/wiki/Falling_cat_problem)

Read Full Post »

Realtà aumentata

Google sta provando a introdurre la realtà aumentata nella vita di tutti i giorni. Come si ottiene una realtà aumentata? Semplicemente con un paio di occhiali dotati di un display che aggiunge informazioni a quello che stiamo guardando.

Read Full Post »

Ancora da Leonard Susskind, un interessante corso introduttivo sulla Cosmologia (lecture 1 recorded January 13, 2009 at Stanford University)

Read Full Post »

L’universo deve avere un inizio?

La risposta sembra essere no, almeno secondo Susskind. Il ragionamento parte dalla seguente astrazione: “To make the point simply, imagine Hilbertville, a one-dimensional semi-infinite city, whose border is at x = 0. The population is infinite and uniformly fills the positive axis x > 0….”

Read Full Post »

Un interessante articolo sulla cultura open in ambito scientifico

Intervento di Neelie Kroes, vice presidente della Commissione Europea e responsabile per l’Agenda Digitale, a Roma l’11 aprile 2012 in occasione dell’Opening Science Through e‑Infrastructures European Federation of Academies of Sciences and Humanities Annual Meeting – “Open infrastructures for Open Science”.

Read Full Post »

E’ un po’ di tempo che trascuro il mio blog, e, visto che quasi 900 persone l’hanno visitato, direi che è giusto il momento di scrivere qualcosa.

Internet offre talmente tante cose che a volte si rischia di perderei nel mare dell’informazione e delle esternazioni della umanità varia che vive nella rete… Ecco quindi che quando nel mio surfing quotidiano nella rete scovo qualcosa di interessante ho deciso di annotarlo sul mio blog! Ovviamente senza pretesa alcuna di essere esaustivo, ci mancherebbe. Tipicamente per caso, visitando un qualche sito o leggendo un articolo, trovo un link che attiva qualche neurone del mio cervello, che a sua volta ne richiama altri (di neuroni e di link), e così via…insomma, in molti casi il tutto si risolve una autentica perdita di tempo, in altri in una esperienza intellettuale entusiasmante. A proposito di esperienze intellettuali entusiasmanti, ecco qui qualche link sulla quarta dimensione:

  • Partiamo dal un postale che mette insieme diverse immagini matematiche interessanti
  • Tra queste immagini, ne troviamo una che ha a che fare con la quarta dimensione: una proiezione nello spazio tridimensionale (3D) di un ipercubo (4D)
  • Nel link che vi ho dato, oltre all’ipercubo ci sono altre proiezioni in 3D di oggetti geometrici che “vivono” nello spazio a quattro dimensioni. L’autore delle splendide animazioni che vi ho mostrato si chiama Jason Hise, e questo è il suo sito web (assolutamente da visitare!);
  • E per finire, c’è anche una applicazione per iPhone-iPad-iPod, che permette di vivere una esperienza reale della quarta dimensione attraverso la proiezione interattiva di un ipercubo nello spazio tridimensionale.

Read Full Post »

Older Posts »